Una pedalata con Alberto Fiorillo, bike blogger alias Bicisnob, giornalista, responsabile aree urbane Legambiente e scrittore. In questa ciclo intervista firmata Bicycle Tv ci racconta del suo libro ‘No bici‘ e del brano lo apre: ‘L’elogio dell’ascensore‘.

Secondo Fiorillo infatti l’ascensore sarebbe il mezzo di trasporto perfetto, anche più della bicicletta! Con il suo andare su e giù per i condomini senza fare distinzini di sorta fra i sui passeggeri. Che siano ricchi o poveri, che abbiano fretta o tutto il tempo del mondo, che siano ubriachi o al telefono, l’ascensore non cambia la sua velocità, non invade lo spazio altrui, non esce dal suo binario.

Dal brano è stata tratta una pieces teatrale che tra ironia e paradossi utilizza l’ascensore per raccontare un modello di mobilità urbana equo e funzionale. Non mancano parole d’amore alla bicicletta e le smaccate alle automobili che Fiorillo descrive semplicemente come il mezzo di trasporto meno efficiente che sia mai stato inventato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*